menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cartello shock in corso Vittorio

Il cartello shock in corso Vittorio

"Lager per negri": il cartello shock apparso vicino alla zona dello spaccio

La denuncia del presidente di Circoscrizione

"Lager per negri". E' quanto è apparso in un cartello turistico - quelli di colore marrone, tanto per intenderci - in corso Vittorio Emanuele II, all'angolo con via Fratelli Calandra.

E la freccia del cartello è diretta verso l'area del parco del Valentino, conosciuta da tutti come area di spaccio di droga, di giorno come di notte. 

E, come se non bastasse, dopo la scritta e prima della freccia, ecco stilizzato il cancello d'ingresso del campo di sterminio di Auschwitz.

La denuncia è stata fatta da Claudio Cerrato, presidente della Circoscrizione 4: "Stiamo perdendo il senso delle proporzioni, qualsiasi provocazione voglia essere questo cartello è una cosa abominevole", ha scritto su Facebook l'esponente del Pd. 

Sul caso sta indagando la Digos. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento