Prova a rubare sei confezioni di shampoo dal negozio: arrestato dopo la fuga

Denunciato per resistenza

Immagine di repertorio

Ha provato ad uscire dal negozio con sei confenzioni - da sei bottiglie l'una - di shampoo sotto le braccia.

Un'impresa ardua quella di non essere visto e di farla franca. Ma a quel ladro di 43 anni, straniero, è andata davvero male. Perchè è stato subito visto dal personale del negozio di largo Giachino, lo scorso lunedì 11 marzo 2019. 

E lui, per evitare guai, ha gettato a terra "il bottino", tentando la fuga, spintonando e minacciando un uomo che lo stava tallonando.

E così sono stati avvisati gli agenti della Squadra Volante, subito intervenuti sul posto, mettendogli le manette ai polsi per tentata rapina e denunciandolo per resistenza a pubblico ufficiale: il 43enne, infatti, ha anche minacciato gli agenti ed ha tentato più volte di fronteggiarli. 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Si toglie la vita con un colpo di pistola: aveva solo 30 anni

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

Torna su
TorinoToday è in caricamento