Invece di pagare il conto, scappa con il distributore di noccioline: arrestato

Fermato da un altro cliente

Immagine di repertorio

Si è avvicinato alla casa, come fanno tutti i clienti quando devono pagare il conto di una consumazione.

Ma un cliente, che era entrato in un bar di via Borgone assieme ad un amico, ha invece deciso di impossessarsi di un distributore di noccioline, fuggendo via.

La scena è stata vista da un altro cliente, che ha deciso di rincorrerlo, riuscendo anche a fermarlo, nonostante il ladro abbia ripetutamente cercato di scappare via, colpendolo con calci e pugni.

Nel frattempo, in via Borgone è arrivata la polizia del commissariato San Donato, che hanno arrestato un cittadino rumeno di 36 anni per rapina.

Il cliente è stato medicato in ospedale, a seguito della colluttazione. E' invece scappato via l'amico del ladro di noccioline.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento