Il ladro di liquori cala il poker: quarto arresto nell'arco di due settimane

Nascoste 13 bottiglie in un trolley

Immagine di repertorio

E' tornato a colpire nello stesso supermercato della scorsa settimana. Ancora una volta per razziare bottiglie di liquori e alcolici, nascondendole in un trolley, e poi cercando di darsi alla fuga.

Ma per la quarta volta in quindici giorni, il 66enne ladro di liquori è stato arrestato.  Come l'ultima volta, sempre al supermercato “Carrefour” di corso Turati. 

L’uomo è entrato nell’esercizio, si è recato nel reparto cartoleria e ha prelevato uno zaino trolley. Successivamente si è spostato nel reparto liquori dove ha prelevato e occultato nel trolley 13 bottiglie di liquore di vari genere. Tentando poi di allontanarsi, ma è stato riconosciuto e fermato da alcuni dipendenti, che hanno poi immediatamente chiamato la polizia, che lo ha arrestato per furto.

Ora sull'uomo pende un divieto di dimora nella provincia di Torino. 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento