rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Moncalieri / Corso Savona, 19

Ladro senza fissa dimora scavalca per tornare in caserma: voleva un pasto caldo

Aggredisce un carabiniere che vede la scena

Solo poche ore prima era stato rilasciato, dopo essere stato arrestato per una spaccata, compiuta a Moncalieri.

Due notti in camera di sicurezza, nel comando compagnia dei carabinieri di Moncalieri, che per un senza fissa dimora di nazionalità romena di 31anni paradossalmente sono stati i giorni più tranquilli, visto che era al riparo dalle intemperie e poteva consumare un pasto caldo, dato dagli stessi militari. 

E così, dopo aver girato un pò per la città, ha deciso di tornare lì, in caserma, scavalcando la recinzione. 

E' successo lo scorso 16 ottobre 2018, attorno alla 1 di notte. 

Una scena che è stata vista da un militare in borghese che lo ha subito fermato. Il romeno ha reagito aggredendo il carabinieri fuori servizio, prima di tentare di darsi alla macchia.

E' stato poi nuovamente fermato ed arrestato per resistenza, con i militari che lo hanno portato in carcere alle Vallette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro senza fissa dimora scavalca per tornare in caserma: voleva un pasto caldo

TorinoToday è in caricamento