Il ladro seriale di autoradio finisce in manette grazie ad un residente

Ha cercato di fuggire alla vista dei poliziotti

Immagine di repertorio

Un vero e proprio ladro seriale di autoradio, quello intercettato e arrestato, con l'accusa di furto aggravato, dagli agenti della Polizia domenica mattina, 24 febbraio 2019.

Quella stessa mattina, alla centrale operativa era arrivata una chiamata da parte di un residente del quartiere di Barriera di Milano, che denunciava la presenza in via Malone e in via Soana di un ladro di autoradio.

Quando sono arrivati, il ladro - un marocchinodi 34 anni, con precedenti specifici - era ancora all’interno dell’auto, salvo poi fuggire, gettando la refurtiva in un cestino della spazzatura, vicino all'ingresso di un condominio.

Gli agenti sono riusciti a braccarlo e ad arrestarlo per furto aggravato e denunciato per ricettazione. Nel cestino, invece, avvolti in un contenitore di cartone, sono state trovate quattro autoradio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento