La polizia lo sorprende mentre ruba in un'auto: il ladro cerca di picchiare gli agenti

Il "collega" in fuga

Immagine di repertorio

Stavano cercando di razziare all'interno dell'ennesima auto, nella zona di via Verolengo. 

Ma quando si sono visti davanti gli agenti della squadra mobile, hanno abbandonato le borse con all’interno la refurtiva, cercando anche di venire alle mani con gli stessi poliziotti.

Una scena di ordinaria follia, quella di sabato scorso, 15 settembre 2018. Gli agenti erano intervenuti grazie ad una segnalazione che spiegava come dei ladri di auto, stranieri, stessero spaccando i ventri di una station wagon e, allo stesso tempo, scardinando una delle portiere.

Uno dei due è stato arrestato per furto aggravato in concorso ed è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento