rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Beinasco / Viale del Risorgimento

La "banda dei tir" torna a colpire: scaraventato a terra un secondo camionista

Derubato del carico

Torna in azione la banda che rapina i tir in sosta a Beinasco.

Dopo quanto successo nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019, quando due rapinatori avevano fermato con una scusa un'autotrasportatore, scaraventandolo fuori dalla cabina per poi derubarlo dell'autoarticolato, salvo poi abbandonarlo poco dopo, nella notte fra lunedì 15 e martedì 16 luglio 2019, sono tornati a colpire, questa volta rubando anche parte del carico, ovvero pezzi per ricambi destinati al settore automobilistico.

Questa volta la vittima è stato un camionista di nazionalità ucraina. L'uomo, che stava riposando al Sito Interporto in attesa di riprendere la marcia, è stato svegliato e scaraventato al suolo, picchiato e immobilizzato.

I ladri sono poi saliti a bordo, abbandonanto il camion in via Risorgimento a Beinasco.

Sul doppio caso continuano a indagare i carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "banda dei tir" torna a colpire: scaraventato a terra un secondo camionista

TorinoToday è in caricamento