menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il supermercato di San Maurizio Canavese

Il supermercato di San Maurizio Canavese

Supermercati presi di mira dai ladri: tre episodi in pochi giorni. Caccia alle bande

Auto rubate per compiere i colpi

I ladri di supermercati non si fermano neanche ai tempi del Coronavirus.

Negli ultimi giorni, diversi episodi.

Martedì sera, 7 aprile 2020, una banda è entrata in azione al “Carrefour Express” di via Paolo Tesio a San Maurizio. Dopo aver forzato la saracinesca, poggiandola su alcuni carrelli della spesa, hanno razziato generi alimentari per 200 euro, prima di fuggire. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Venaria.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, i ladri hanno preso di mira l'Eurospin di strada per Piossasco a Orbassano. Un tentato furto, visto che i militari li hanno sorpresi e i malviventi sono fuggiti a bordo di un'Alfa Mito, rubata poco prima in un'azienda, in direzione tangenziale, facendo perdere le loro tracce.

In un supermercato di Borgaretto, invece, i banditi sono riusciti a portare a compimento il colpo, razziando il registratore di cassa: il bottino è da quantificare. La banda è poi fuggita e l'auto è stata trovata dalla polizia stradale in un'area di sosta della tangenziale, nel territorio di Nichelino.

Le indagini da parte delle forze dell'ordine sono in corso: i colpi potrebbero essere collegati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento