I ladri prendono di mira scuole, teatri e piscine

Tra colpi riusciti e tentati

La piscina comunale di Nichelino

Raffica di furti tra Nichelino e Moncalieri. I ladri hanno preso di mira, nel fine settimana, quattro strutture pubbliche.

Prima hanno "ripulito" la piscina comunale di via Vittime di Cernobyl 32, portando via, tra attrezzature e contanti, oltre 2mila euro di "bottino".

Poi, non contenti, hanno cercato di rubare al teatro Superga di via Superga 44, ma l'antifurto li ha fatti scappare via, dopo essere riusciti a forzare una porta secondaria, non riuscendo quindi a bissare il precedente di pochi mesi.

Infine due scuole, anche in questo caso, a vuoto: la primaria "Cesare Pavese" di via Toti 14 e la primaria "De Amicis" di strada Marsé, a Moncalieri.

Sui quattro casi indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Sedato sull'ambulanza, si soffoca col vomito e poi muore in ospedale: inchiesta aperta

Torna su
TorinoToday è in caricamento