Cronaca Parella / Via Borgomanero, 50

Il parroco in chiesa a dir messa: i ladri devastano ufficio e casa parrocchiale

Senza riuscire a rubare nulla

La cassaforte vandalizzata

Don Sergio Baravalle, parroco della chiesa Santa Giovanna d'Arco di via Borgomanero 50 a Torino, come tutti i sabato sera, alle 18.30, era in chiesa per officiare la Santa Messa.

E se i fedeli erano attenti a seguire l'omelia e a pregare, negli uffici parrocchiali alcuni loschi individui erano invece intenti a provare a rubare.

E' successo sabato sera, 4 gennaio 2020. E' stato lo stesso parroco ad accorgersene al termine della funzione religiosa, poco dopo le 19.

L'ufficio è stato letteralmente devastato: i ladri, utilizzando un flessibile, hanno tagliato e aperto la piccola cassaforte. Facendo, però, un'amara scoperta: era completamente vuota. Decidendo, così, di perlustrare i piani superiori della casa parrocchiale - che si trova tra via Borgomanero 50 e via Ghemme 21 - distruggendo la porta di ingresso. Ma anche in questo caso, non trovano niente da rubare.

Nessuno ha visto nulla di strano: non è escluso che avessero un "palo" in chiesa, durante la funzione religiosa.

I danni di questa "visita inaspettata" sono ingenti: ora il parroco dovrà cambiare tre porte. E' già stata sporta denuncia alle forze dell'ordine. 

Un colpo che, seppur non andato a segno, sembra essere stato studiato a tavolino: sabato scorso erano presenti poche persone alla messa, con i ladri che hanno avuto vita facile, dato che i volontari erano tutti in chiesa per dare una mano a don Sergio durante la funzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il parroco in chiesa a dir messa: i ladri devastano ufficio e casa parrocchiale

TorinoToday è in caricamento