rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Leinì / Via Caselle

I ladri delle colonnine bancomat tornano in azione: sradicata grazie ad un furgone rubato

Fuggiti grazie ad un complice

Ladri in azione, nella notte fra domenica 15 e lunedì 16 settembre 2019, al distributore di benzina Carrefour di via Caselle a Leini. 

I malviventi sono riusciti a sradicare la colonnina dove è possibile pagare l'erogazione del carburante o tramite denaro contante o tramite bancomat. 

Questo grazie ad un furgone usato come ariete: un Fiat 35, rubato in precedenza alla "Società Agricola Tenute dei Tre Mulini" di via Petrarca a Venaria, successivamente abbandonato. 

La banda, che ha agito a volto coperto, è poi fuggita a bordo di un altro mezzo, guidato da un complice. 

Il danno è ancora da quantificare. Sul caso stanno indagando i carabinieri della stazione di Leini. Per gli inquirenti, la banda potrebbe essere la stessa che nel corso degli ultimi mesi ha preso di mira diverse aree di servizio in tutta l'area metropolitana torinese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri delle colonnine bancomat tornano in azione: sradicata grazie ad un furgone rubato

TorinoToday è in caricamento