menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il chihuahua Cipria

Il chihuahua Cipria

Ladri senza cuore: rubano in casa e rapiscono un chihuahua

L'appello della proprietaria

E' uscita di casa per fare due commissioni. Un'oretta, all'incirca. Un'oretta che però ha sconvolto la vita di Sabrina Picciotto, residente a Rivoli. 

Perchè i ladri le sono entrati in casa, nella serata di ieri, martedì 18 dicembre 2018. E dall'abitazione manca anche lei, Cipria, un chihuahua di 8 anni, con il pelo corto, di colore bianco, con qualche piccolo problema di salute.

Tutto è successo tra le 19 e le 20. I ladri sono entrati nella casa della signora Picciotto, che abita nella zona di piazza Cavallero, dopo aver sradicato una inferriata e aver spaccato un vetro. 

"Quando sono tornata ho subito capito che era successo qualcosa di serio - spiega - perché in giardino c'era Pepe, l'altro mio chihuahua. Ma Cipria non c'era, non era con lui. Poi ho visto che la casa era tutta sotto sopra. I ladri hanno rubato di tutto: dal cibo ai regali natalizi che avevo già messo sotto l'albero. E persino il mio phon". Ma soprattutto Cipria: "Perché non può essere scappata. Non l'ha mai fatto. E' troppo tranquilla. Temo proprio che me l'abbiano portata via di proposito, magari per chiedere poi un riscatto".

E Sabrina, che si è già recata dai carabinieri della compagnia di Rivoli per denunciare il duplice furto, lancia un appello: "Il numero di microchip di Cipria è il seguente: 900032000380645. Sono pronta a dare una lauta ricompensa a chi me la riporterà a casa, sana e salva". 

Chi l'avesse visto, o trovato, può contattare i carabinieri al "112" oppure allo 011-9553800.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento