Tentano di svaligiare azienda ma fanno scattare l'antifurto: arrestati

Finiscono ai domiciliari

I ladri in azione nella ditta di Leini

Due rom, un bosniaco di 40 anni residente a Chieri e un italiano di 33 anni residente a Torino, sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Venaria Reale la mattina di sabato 2 marzo 2019 dopo essere stati colti in flagranza nel cortile della ditta Galvanica Bertola di via Lombardore 88 a Leini con l'intento di svaligiarla.

Avevano forzato un cancello e avevano fatto ingresso nell'area con un furgone, evidentemente per caricarlo.

Sono stati però disattenti e hanno fatto scattare l'antifurto, che ha innescato l'intervento dei militari dell'Arma. Il più giovane dei due, nel tentativo di sfuggire all'arresto, ha colpito uno dei carabinieri con calci e pugni. Per entrambi sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento