Prende a sassate l'auto dei vigili, si chiude in casa per alcuni minuti poi fugge

Ragioni da chiarire

Immagine di repertorio

Ha preso a sassate un'auto della polizia locale di Ivrea e poi è scappato chiudendosi in casa, intorno alle 11. L'episodio è avvenuto questa mattina, giovedì 14 febbraio 2019, e ha visto protagonista un uomo di 45 anni residente in via Canton Gabriel a Ivrea.

Sul posto sono intervenuti, in supporto dei colleghi, anche gli agenti del commissariato di polizia. L'uomo non è nuovo a episodi di escandescenze. Nessun danno per i vigili che si trovavano sull'autovettura.

Dopo diversi minuti l’uomo è uscito dalla sua abitazione, facendo perdere le proprie tracce e lasciando in casa la madre con cui convive.

Da qualche tempo protesta con le forze dell'ordine sostenendo che la strada in cui vive sia di sua proprietà, mentre è di proprietà comunale. Fuori dalla sua casa, infatti, vi sono anche scritte contro i carabinieri, sempre per lo stesso motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento