menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Scappa sul ciclomotore rubato, preso dopo lungo inseguimento

Aveva anche coltello e droga

Inseguimento nel centro di Ivrea all'ora di cena di venerdì 24 maggio 2019. Un 19enne italiano residente nella cittadina, sorpreso alla guida di un ciclomotore senza targa (poi risultato rubato qualche giorno prima in provincia di Milano), è fuggito verso via Ravaschietto, vedendo una pattuglia di poliziotti del commissariato.

Dopo un lungo zigzagare nelle vie cittadine, con manovre con cui ha messo in pericolo la propria incolumità e quella degli altri utenti della strada, ha abbandonato il mezzo nel piazzale del Movicentro fuggendo a piedi e cercando di confondersi tra la folla, ma è stato rintracciato e bloccato dagli agenti con l'aiuto dei cittadini, che hanno indicato loro la sua direzione di fuga.

Addosso aveva una piccola quantità di marijuana e un coltello. Per lui è scattato l'arresto con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione di oggetti offensivi. Oltre a una sanzione amministrativa proprio per il possesso di droga. Il giudice, pur convalidando il provvedimento, lo ha scarcerato in attesa del processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento