Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Canavese, controlli dei carabinieri: 12 denunciati per guida in stato di ebbrezza

Altri 6 per porto di oggetti atti ad offendere, uno per guida senza patente e un altro per detenzione di droga

Immagine di repertorio

Nelle ultime due settimane dodici persone, di età compresa tra i 21 e i 60 anni, sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza. I controlli sono avvenuti sulle strade prossime ai luoghi della movida a Ivrea, Rivarolo Canavese, Cuorgnè e Castellamonte.

A San Giorgio Canavese i carabinieri hanno denunciato alla Procura di Ivrea un 24enne di Caravino per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Il giovane aveva con sé una dose di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire altri 8 grammi di marijuana, 31 grammi di hashish ed un bilancino di precisione.

Cinque giovani tra i 16 e i 22 anni sono stati segnalati alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti: sono state cinque le dosi personali di marijuana sequestrate. Nel corso dei controlli, a Cuorgnè, un 34enne è stato denunciato per guida senza patente.

Tra Rivarolo Canavese, Salassa, Feletto, Settimo Vittone e Burolo, altre sei persone sono state denunciate in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere. Nelle loro autovetture i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato vari coltelli a serramanico, mazze da baseball, piedi di porco, coltelli da cucina e trancia cavi, tutti portati senza giustificato motivo.

Con l’approssimarsi delle festività pasquali aumentano i controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per contrastare l’abuso di alcolici e l’uso di sostanze stupefacenti soprattutto tra i giovani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canavese, controlli dei carabinieri: 12 denunciati per guida in stato di ebbrezza

TorinoToday è in caricamento