rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca San Donato / Via Livorno, 51

Amici e ladri di sushi: arrestati dopo la “spesa” al supermercato

Hanno prelevato cibo e vestiario

Un 38enne di Ivrea e un 37enne di Aosta sono stati arrestati dalla polizia domenica pomeriggio, 8 luglio, dopo il furto avvenuto all’Ipercoop di via Livorno.

I due, italiani e con precedenti, sono stati fermati all’interno del supermercato dopo aver rubato alcuni articoli. A bloccarli all’uscita senza acquisti è stato un addetto alla vigilanza che aveva notato, da parte loro, alcuni strani movimenti.

I ladri venivano trovati in possesso di due occhiali da sole ai quali erano state tolte le placche antitaccheggio, 5 magliette di marca Kappa e Londsale e una confezione di sushi da 12 pezzi. A carico di uno, denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, veniva sequestrato anche un coltello multiuso, con ogni probabilità utilizzato per l’asportazione dei dispositivi antitaccheggio.

Gli agenti della squadra volante hanno arrestato i due amici per tentato furto aggravato in concorso. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici e ladri di sushi: arrestati dopo la “spesa” al supermercato

TorinoToday è in caricamento