rotate-mobile
Cronaca Aurora

Torino, si è intestato 156 veicoli per permettere di guidare a persone senza patente: maxi verbale da 85mila euro

In alcuni casi, le auto sono state abbandonate dopo gli incidenti stradali

Quando i civich del comando territoriale VII della polizia municipale hanno sanzionato quel veicolo abbandonato e privo di assicurazione hanno scoperto come lo stesso appartenesse alla stessa persona proprietaria di altri tre veicoli abbandonati e in precedenza sanzionati.

Di qui l'avvio di una più ampia indagine che ha permesso di scoprire come quell'uomo, un 51enne di nazionalità nigeriana, fosse intestatario di ben 156 veicoli, sparsi fra le circoscrizioni 6 (Barriera di Milano - Regio Parco - Barca - Bertolla - Falchera - Rebaudengo - Villaretto) e 7 (Aurora, Vanchiglia, Sassi, Madonna del Pilone). Alcuni dei quali coinvolti in incidenti stradali con successiva fuga del conducente e abbandono del veicolo sul posto perchè privo di assicurazione.

Il 51enne era titolare di una società di compravendita, ormai cessata, con sede legale presso la propria residenza e come luogo di esercizio un indirizzo dove attualmente si trova un negozio di alimentari.

Le indagini hanno evidenziato come si trattasse di un prestanome che forniva i documenti per l’intestazione di veicoli che, di fatto, venivano utilizzati da persone prive di patente, assicurazione e qualsiasi altro documento. Ed è per questo motivo che spesso e volentieri, dopo gli incidenti stradali, le auto venivano trovate abbandonate. 

Per ognuna delle auto intestate fittiziamente, l'uomo è stato sanzionato con un verbale da 543 euro: ovvero 84.708 euro. 

Tutti i veicoli, a breve, verranno radiati dalla circolazione: gli agenti hanno provveduto a inoltrare la segnalazione al Pubblico Registro Automobilistico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, si è intestato 156 veicoli per permettere di guidare a persone senza patente: maxi verbale da 85mila euro

TorinoToday è in caricamento