menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Nuova Demolizione di Rivoli

La Nuova Demolizione di Rivoli

Cade il ponte mobile e lo travolge: vivo per miracolo

Infortunio sul lavoro in un'autodemolizione

Infortunio sul lavoro, nella giornata di giovedì 18 gennaio, alla "Nuova Demolizione" di corso Allamano 139 a Rivoli.

Un uomo di 50 anni, di nazionalità marocchina, è stato colpito e schiacciato dal ponte mobile che si è improvvisamente staccato, piombando a terra.

A chiamare i soccorsi sono stati altri dipendenti, una volta vista la scena. Sul posto è arrivata l'equipe del 118, che ha stabilizzato l'uomo prima di trasportarlo d'urgenza all'ospedale Cto di Torino.

Ed è un vero miracolo che l'operaio sia vivo, visto quanto pesa il ponte elevatore usato per sollevare le auto per la successiva demolizione. 

L'uomo è stato dimesso nella giornata di oggi, dopo una notte in osservazione, con una prognosi di 60 giorni, con un trauma a livello toracico, fratture vertebrali che, per fortuna, non hanno intaccato il midollo spinale. 

Ora spetterà allo Spresal dell'Asl To3 fare chiarezza sull'incidente di ieri mattina. 

"Ancora una volta siamo qui a denunciare situazioni di assoluta assenza di sicurezza nei luoghi di lavoro. Questa volta abbiamo rischiato di dover commentare la morte di una persona, che solo per un miracolo non è avvenuta", denuncia Abdelaziz Ez Zaaf, della Filcams-Cgil di Collegno e della Zona Ovest 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento