Va a fuoco il magazzino della storica ditta: trovate cinque bombole gpl

Duro lavoro per i vigili del fuoco

I vigili del fuoco in azione a Scarmagno

Un incendio, questa notte, sabato 16 febbraio 2019, è divampato all'interno del deposito neon della Manital, all'interno dell'ex comprensorio Olivetti, lungo la provinciale che costeggia l'autostrada "A5", a Scarmagno.

L'allarme attorno all'una di notte. Ad andare a fuoco - per cause ancora al vaglio dei vigili del fuoco di Castellamonte e  Ivrea, che hanno lavorato a lungo prima di spegnere il rogo - sono stati neon, plafoniere, attrezzature per uffici, bancali, masserizie. Dentro anche cinque bombole gpl. 

Per fortuna, nessuna persona è rimasta ferita. Le indagini da parte dei carabinieri di Strambino sono in corso. 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Gravissimo incidente in autostrada: un morto e sei feriti, tratta chiusa tre ore

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento