rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Ceres / Frazione Voragno

Va in valle per trovare il figlio, ma l'ex pompiere evita un incendio boschivo

Non ha dimenticato il suo passato

E' solo grazie all'occhio attento e agli anni di esperienza maturati al comando provinciale dei vigili del fuoco di Torino che ieri, lunedì 29 aprile 2019, un pompiere in pensione ha evitato che un incendio distruggesse l'area boschiva di località "L'Aran" in frazione Voragno a Ceres.

L'uomo, Michele Sforza, era andato a trovare il figlio che vive in Valle, quando, improvvisamente, ha visto un cavo dell'energia elettrica iniziare a sprigionare scintille e fiamme, dopo che lo stesso aveva sfregato la corteccia di un albero.

Le fiamme avevano anche dato vita ad un piccolo incendio nella zona del sentiero che conduce a Santa Cristina. E così, l'ex pompiere ha raggiunto una baita, si è impossessato di alcuni estintori, e poi ha iniziato a spegnere le fiamme. Proprio come quando era in servizio. 

Una volta messa in sicurezza l'area, ha chiamato la polizia locale di Ceres, con il comandante Germano Torreno che è prontamente intervenuto per evitare una nuova propagazione del rogo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in valle per trovare il figlio, ma l'ex pompiere evita un incendio boschivo

TorinoToday è in caricamento