Il boato e poi le fiamme: e due auto vengono completamente distrutte

Doppio intervento dei vigili del fuoco

L'auto a fuoco a Volvera

Due interventi nel giro di poche per i vigili del fuoco, nella serata di ieri, domenica 24 maggio 2020. E sempre per auto a fuoco.

Prima a Volvera, nella zona industriale, dove sono intervenuti i pompieri di Rivalta per spegnere le fiamme di una macchina parcheggiata. 

Nessuna persona è rimasta coinvolta. 

Più o meno allo stesso orario, una Toyota Aygo vecchio modello è stata arsa dalle fiamme a Venaria, nel parcheggio della piscina comunale di via Di Vittorio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Come a Volvera, nessuna persona è rimasta coinvolta. 

In entrambi i casi sono intervenuti i carabinieri per le indagini di rito, dopo essere stati chiamati da automobilisti o residenti che hanno udito un forte boato e poi odore di bruciato. Al momento nessuna ipotesi è esclusa. 

Venaria Toyota bruciata Di Vittorio 24 5 20-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento