I boschi tornano a bruciare: nuova "firma" del piromane?

Sul posto pompieri e Aib

L'incendio di questa mattina (Filippo Sacchero)

Ennesimo incendio boschivo sul Musiné, tra Caselette e Val della Torre. 

L'allarme è partito, grazie ad alcuni residenti e automobilisti, poco prima di mezzogiorno. Sul posto sono in azione diverse squadre dei vigilli del fuoco e dell'Aib, anche con elicotteri, per cercare di domare il rogo.

Anche se sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri forestali di Almese, potrebbe trattarsi dell'ultima firma di un piromane che da troppo tempo sta distruggendo le aree boschive della zona.

Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento