I boschi tornano a bruciare: nuova "firma" del piromane?

Sul posto pompieri e Aib

L'incendio di questa mattina (Filippo Sacchero)

Ennesimo incendio boschivo sul Musiné, tra Caselette e Val della Torre. 

L'allarme è partito, grazie ad alcuni residenti e automobilisti, poco prima di mezzogiorno. Sul posto sono in azione diverse squadre dei vigilli del fuoco e dell'Aib, anche con elicotteri, per cercare di domare il rogo.

Anche se sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri forestali di Almese, potrebbe trattarsi dell'ultima firma di un piromane che da troppo tempo sta distruggendo le aree boschive della zona.

Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento