menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Proiettili e guanti con le placche antitaccheggio nascosti nel mobile: una denuncia

Controlli della polizia

Una donna di nazionalità filippina è stata denunciata dagli agenti del commissariato “Barriera Nizza”, nella serata di lunedì 26 novembre 2018, per detenzione abusiva di munizioni e ricettazione. 

I poliziotti - assieme al reparto Prevenzione Crimine e alle Unità Cinofile - sono intervenuti in un alloggio in via Madama Cristina nell'ambito dei controlli del territorio disposti dal questore Francesco Messina per  prevenire il degrado urbano e contrastare le attività illegali.

All'interno sono stati trovati, in un mobiletto presente nel soppalco, tre proiettili calibro 22 e, dentro a un altro cassetto, due paia di guanti con relative placche antitaccheggio e cartellini.

Oltre a lei sono state identificate 38 persone, la maggior parte di nazionalità nigeriana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento