Tenta il suicidio vicino al centro commerciale, donna salvata da una guardia giurata

Voleva lanciarsi nel vuoto dal quarto piano  

Il parcheggio pluripiano del centro commerciale Le Gru

Fermato un tentativo di suicidio grazie all’intervento di una guardia giurata di Cittadini dell’Ordine SpA. Verso le 16 di giovedì 11 aprile una signora di circa 50 anni è entrata in un negozio del centro commerciale Le Gru di via Crea 10 per acquistare uno sgabello, dopodiché è salita al quarto piano del parcheggio adiacente per tentare di lanciarsi oltre il parapetto.

La guardia, in servizio di pattugliamento esterno, allertata dalla sala di controllo del centro commerciale, è subito intervenuta avvicinandosi con cautela e cercando di comunicare con la signora fino a quando è riuscita ad afferrarla e metterla in sicurezza, prima che potesse buttarsi.

Nell’attesa dell’arrivo dei sanitari del 118, la signora è stata costantemente controllata a vista dalla guardia. Infine è stata trasportata, per accertamenti, all'ospedale San Luigi di Orbassano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento