Tenta il suicidio vicino al centro commerciale, donna salvata da una guardia giurata

Voleva lanciarsi nel vuoto dal quarto piano  

Il parcheggio pluripiano del centro commerciale Le Gru

Fermato un tentativo di suicidio grazie all’intervento di una guardia giurata di Cittadini dell’Ordine SpA. Verso le 16 di giovedì 11 aprile una signora di circa 50 anni è entrata in un negozio del centro commerciale Le Gru di via Crea 10 per acquistare uno sgabello, dopodiché è salita al quarto piano del parcheggio adiacente per tentare di lanciarsi oltre il parapetto.

La guardia, in servizio di pattugliamento esterno, allertata dalla sala di controllo del centro commerciale, è subito intervenuta avvicinandosi con cautela e cercando di comunicare con la signora fino a quando è riuscita ad afferrarla e metterla in sicurezza, prima che potesse buttarsi.

Nell’attesa dell’arrivo dei sanitari del 118, la signora è stata costantemente controllata a vista dalla guardia. Infine è stata trasportata, per accertamenti, all'ospedale San Luigi di Orbassano.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

Torna su
TorinoToday è in caricamento