Rubati i dadi metallici per fissare la recinzione, pericolo per chi percorre la pista

Dall'Università alla stazione

Un centinaio di dadi metallici sono stati rubati lungo la pista ciclopedonale che collega la facoltà universitaria di agraria e veterinaria alla stazione ferroviaria di Grugliasco.

Ad accorgersene sono stati, a inizio maggio 2019, gli agenti della polizia locale di Grugliasco, che hanno presentato una denuncia alla procura di Torino. I dadi mancanti verranno sostituiti nel corso delle prossime settimane, per evitare rischi per coloro che percorrono la pista.

In particolare, infatti, durante le giornate di vento, la recinzione è stata vista ondeggiare in modo pericoloso.

Grugliasco recinzione pista ciclopedonale stazione università  (3)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Incendio in una carrozzeria, dipendente ustionato: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento