menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento durante i controlli

Un momento durante i controlli

Sostanze stupefacenti, agenti in borghese controllano alcuni adolescenti: un denunciato

Servizio mirato nel parco Ceresa a Grugliasco nell’ambito del progetto “Scuole sicure”

La scorsa settimana la polizia locale di Grugliasco, durante un servizio svolto dagli operatori in borghese, ha sequestrato marijuana ad alcuni adolescenti al parco Ceresa di borgata Lesna.

Nei giorni precedenti all'operazione erano giunte segnalazioni sulla presenza nel parco, in orario prescolastico, di gruppi di adolescenti facenti uso di sostanze stupefacenti e per questo è stato pertanto organizzato un servizio mirato coordinato dal Comandante Massimo Penz. 

Tra i ragazzi invitati a fornire le proprie generalità, un sedicenne si è dato alla fuga, lasciando cadere lo zainetto, all'interno del quale gli agenti della Polizia locale hanno trovato sostanze stupefacenti che sono state poste sotto sequestro e messe a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Il giovane è stato identificato e denunciato al Tribunale dei Minori.  

“Un intervento – spiega il comandante della Polizia Locale di Grugliasco, Massimo Penz – che va nella direzione intrapresa in queste ultime settimane dal nostro Comando di Polizia Municipale con la definizione di un protocollo d'intesa tra il comune di Grugliasco e la Prefettura di Torino denominato ‘Scuole Sicure’. Il protocollo, come indicato dal Ministero degli Interni, prevede la prevenzione e il contrasto di sostanze stupefacenti presso gli Istituti scolastici di alcune città della Provincia di Torino (tra cui anche Grugliasco), per l'anno scolastico in corso”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento