Usa il campo agricolo come pista da motocross: 20enne finisce nei guai

Sorpreso anche a circolare senza casco, targa, libretto e assicurazione

Foto da Facebook "Sei di Grugliasco se"

La sua passione per il motocross lo ha portato, lo scorso week-end, a far diventare un campo agricolo vicino a corso Allamano, a Grugliasco, una sorta di pista. Tant'è che in molti lo hanno visto e filmato, postando su Facebook le sue performance.

E così è finito sotto l'occhio attento dei vigili di Grugliasco che, martedì 5 marzo 2019, lo hanno visto mentre percorreva corso Torino, a bordo della sua moto, senza casco e senza targa.

Inevitabile, a quel punto, un "pit stop improvviso" per il controllo dei documenti. E per quel 20enne di Grugliasco sono stati guai seri: la moto, una Honda Cr, è stata sequestrata. E, a breve, arriverà il maxi verbale per guida senza casco, su un mezzo senza targa, senza assicurazione e senza libretto. E, anche, per aver usato i campi agricoli come pista. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento