Usa il campo agricolo come pista da motocross: 20enne finisce nei guai

Sorpreso anche a circolare senza casco, targa, libretto e assicurazione

Foto da Facebook "Sei di Grugliasco se"

La sua passione per il motocross lo ha portato, lo scorso week-end, a far diventare un campo agricolo vicino a corso Allamano, a Grugliasco, una sorta di pista. Tant'è che in molti lo hanno visto e filmato, postando su Facebook le sue performance.

E così è finito sotto l'occhio attento dei vigili di Grugliasco che, martedì 5 marzo 2019, lo hanno visto mentre percorreva corso Torino, a bordo della sua moto, senza casco e senza targa.

Inevitabile, a quel punto, un "pit stop improvviso" per il controllo dei documenti. E per quel 20enne di Grugliasco sono stati guai seri: la moto, una Honda Cr, è stata sequestrata. E, a breve, arriverà il maxi verbale per guida senza casco, su un mezzo senza targa, senza assicurazione e senza libretto. E, anche, per aver usato i campi agricoli come pista. 
 

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento