Saracinesca divelta e stecche di sigarette rubate: i ladri tornano in azione

Indagano i carabinieri

La tabaccheria presa di mira dai ladri

Anche se ancora in "Fase 2" dell'emergenza Coronavirus, i ladri tornano a colpire. 

Questa notte, venerdì 22 maggio 2020, ignoti hanno preso di mira la cartoleria-tabaccheria-edicola "Musiné" di via Musiné 18-20 a Pianezza.

Attorno alle 3, i ladri hanno utilizzato un'auto e hanno legato una corda da un lato alla saracinesca e dall'altro alla parte posteriore della macchina, sradicando la saracinesca come si può ben evincere da questa fotografia, scattata dagli stessi titolari.

Poi hanno razziato delle stecche di sigarette, prima di fuggire, facendo perdere le tracce. 

Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della compagnia di Rivoli per le indagini di rito. I militari stanno già controllando le immagini dei sistemi di sorveglianza di zona, compresi i varchi elettronici agli ingressi e alle uscite dal territorio di Pianezza, per cercare qualche dettaglio che possa essere utile per le indagini, ancora in corso.

Il bottino è in fase di quantificazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento