rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca San Paolo / Via Rio de Janeiro, 25

Torino, il furto e la fuga con tv e microonde fino alla panchina dove vengono trovati (e arrestati)

Dopo la spaccata all’Eurospin di via Rio de Janeiro

Spaccata ai danni dell’Eurospin di via Rio de Janeiro a Torino nella notte di sabato 27 novembre dove, intorno alle 3, gli agenti della Squadra Volante arrivano a seguito di una segnalazione in merito ad alcuni ladri che si sono introdotti all’interno del supermercato forzando una porta su via Millio.

Sul posto gli agenti, intervenuti dopo le guardie giurate di Sicuritalia, trovano un aspirapolvere imballato, la porta forzata e la centralina dell’allarme divelta senza, però, che vi sia nessuno all’interno. Un testimone fornisce loro la descrizione di tre persone che sono fuggite in direzione del giardino San Paolo. Proprio in quest’area i poliziotti rintracciano i tre ladri seduti su una panchina. Nelle vicinanze gli agenti trovano due scatoloni contenenti un televisore da 39 e 32 pollici e un forno a microonde. Gli elettrodomestici, del valore complessivo superiore ai 700 euro, vengono riconsegnati al supermercato.

I tre, un cittadino algerino di 53 anni e due marocchini di 35 e 27 anni, vengono arrestati per furto in concorso. Il 53enne è stato anche deferito in stato di libertà per resistenza, mentre il 27enne ha subito la stessa sorte per le minacce dirette agli operatori della Squadra Volante nel corso delle fasi dell’arresto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, il furto e la fuga con tv e microonde fino alla panchina dove vengono trovati (e arrestati)

TorinoToday è in caricamento