Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare, 138

Ruba i liquori e aggredisce cassiere e agenti della polizia

Arrestato dopo una breve fuga

Il negozio preso di mira dal ladro

E' entrato nel supermercato come un qualsiasi cliente. Dopo aver girato i reparti, si è avvicinato a quello dove erano presenti gli alcolici, nascondendo sotto al giubbotto alcune bottiglie di liquore.

Poi, come se niente fosse, un marocchino di 27 anni è arrivato nella zona dell'uscita senza acquisti e se ne è andato. Solo a quel punto è stato fermato da un dipendente per un controllo. Ed è qui che si è scagliato contro l'uomo con violenza, strappandogli prima il camice da lavoro e poi prendendolo a ceffoni quando ha tentato di chiamare il "112", prima di scappare via dal negozio "In's" di corso Giulio Cesare. 

Una pattuglia della Squadra Volante, arrivata quasi subito sul posto, è riuscito a trovare il ladro, che nel frattempo stava cercando di fare altrettanto in un altro punto vendita della stessa catena.

Alla vista dei poliziotti, l’uomo dava in escandescenza, cercando di evitare le manette, inveendo contro gli stessi agenti e contro la Repubblica Italiana.

Inevitabile l'arresto per rapina impropria, resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e vilipendio alla nazione Italiana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba i liquori e aggredisce cassiere e agenti della polizia

TorinoToday è in caricamento