rotate-mobile
Cronaca Beinasco

Furti nei supermercati: due persone arrestate a Moncalieri e Beinasco

Prelevati cibo, ma anche profumi e articoli di bigiotteria

I carabinieri hanno arrestato due persone a seguito di due furti nei supermercati avvenuti nella giornata di martedì 5 aprile.

A Moncalieri i militari della tenenza di Nichelino hanno arrestato un 21enne senza fissa dimora e pluripregiudicato poiché sorpreso ad asportare alcuni prodotti alimentari dal personale addetto alla sicurezza del supermercato Esselunga. Il giovane ha tentato di scappare, ma non ci è riuscito e per questo ha opposto resistenza tentando più volte di divincolarsi dal controllo, tanto da rendere necessaria la sua immobilizzazione forzata. La merce rubata è stata recuperata e riconsegnata al titolare del punto vendita. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del giudizio con rito direttissimo disposto dall'autorità giudiziaria. 

A Beinasco, nel centro commerciale "Le Fornaci", i militari locale stazione carabinieri hanno tratto in arresto una donna di 31 anni per aver asportato, danneggiando il sistema antitaccheggio mediante l’utilizzo di una forbice, profumi e articoli di bigiotteria del valore complessivo euro 380 circa dal supermercato Ipercoop. I carabinieri sono stati chiamati dal personale addetto alla sicurezza del centro commerciale. Il materiale è stato recuperato e restituito al responsabile del negozio. La donna, incensurata, al termine delle formalità di rito, è stata condotta presso la propria residenza agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria informata dalla stazione carabinieri di Beinasco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei supermercati: due persone arrestate a Moncalieri e Beinasco

TorinoToday è in caricamento