rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca Moncalieri

Moncalieri, parcheggiavano l'auto nei posti per i disabili grazie ai pass dei parenti morti

Diverse multe da parte della municipale

Parcheggiavano l'auto negli stalli di sosta dedicati alle persone con disabilità. E fin qui nessun problema, visto che tutti gli automobilisti erano dotati dell'apposito contrassegno.

Peccato che, in qualche caso, il contrassegno fosse di persone da tempo, o da settimane, passate a miglior vita. 

È quanto hanno scoperto gli agenti della polizia locale di Moncalieri nel corso delle ultime settimane. Ovvero da quando è stato deciso un vero e proprio "giro di vite" per pizzicare i furbetti e sanzionarli adeguatamente visto che, con questo escamotage, toglievano posti a chi invece ne ha diritto. 

Tutto è partito da una serie di segnalazioni pervenute in comando da parte di cittadini disabili imbufaliti per il fatto che non riuscivano quasi mai a parcheggiare la propria vettura - o quella del parente autorizzato - negli appositi stalli. 

Una decina, fino a oggi, le persone sanzionate con 150 euro di multa e sei punti in meno sulla patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moncalieri, parcheggiavano l'auto nei posti per i disabili grazie ai pass dei parenti morti

TorinoToday è in caricamento