menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Gli davano la caccia da due anni: pusher in manette dopo una doppia fuga

In auto e a piedi

Appena ha visto la pattuglia della polizia, ha schiacciato l'acceleratore e ha iniziato a dileguarsi per evitare guai peggiori.

Il motivo? Su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale datato 2016, ovvero due anni fa. 

Ma a nulla è valso il tentativo di fuga, visto che gli agenti della Squadra Volante sono riusciti ad arrestarlo per "detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio". Nei guai è finito un senegalese di 21 anni.

Tutto è avvenuti nella zona di via Frejus, quando gli agenti hanno adocchiato una Fiat Grande Punto che alla loro vista ha accelerato bruscamente.

Ne è nato un inseguimento, conclusosi in corso Racconigi, quando il 21enne ha arrestato la marcia ed ha tentato di dileguarsi a piedi, venendo però arrestato in corso Francia.  

Nel corso della fuga, l’uomo ha provato a disfarsi di un pacchetto con 33 involucri di cocaina, tutti poi recuperati dagli agenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento