menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente di inizio aprile

L'incidente di inizio aprile

Scappa dopo l'incidente: multato di 6mila euro e denunciato grazie ad un velox

Sfrecciato ai 100 km/h

Prima provoca l'incidente stradale, poi scappa via, sfrecciando ai 100 all'ora davanti ad un velox.

Ed è proprio questa fotografia che permette agli agenti della polizia municipale di Rivoli di trovare l'autore dell'incidente avvenuto a Rivoli, tra via Ivrea e via Acqui, lo scorso giovedì 5 aprile 2018, poco prima dell'ora di cena.

Nei guai è finito un 37enne residente a Rivalta, che era alla guida di una Lancia Y. Dopo aver "bruciato" un rosso all'incrocio, ha sfiorato una Ford Kuga che in quegli istanti stava passando, prima di impennarsi e poi urtare una Marea.

Finita qui? E invece no. Perché il 37enne, decide di fare retromarcia e di scappare via in direzione di corso Allamano, dove sfreccia ai 100 km orari venendo "fotografato" dal velox, prima di raggiungere la caserma dei carabinieri di Rivoli per denunciare il furto della sua macchina.

Un "passo falso" che gli è costata una denuncia per simulazione di reato e un verbale da 6mila euro a firma della polizia municipale. Perché? Perché quell'auto era con l'assicurazione scaduta, cinture non allacciate, rifiuto di consegnare la sua auto, abbandono del luogo dell'incidente e la salatissima multa per l'eccesso di velocità.

E poi anche quindici punti in meno sulla patente per un incidente che non dimenticherà facilmente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento