Valori di ferro nell'acqua non conformi: a scuola arrivano le bottigliette

Per ogni studente

Immagine di repertorio

Valori non conformi di ferro nell'acqua che sgorga dai rubinetti della scuola media "Giacomo Leopardi" di via XXIV Maggio 48 a Trofarello.

Per questo motivo, oggi, venerdì 31 gennaio 2020, il sindaco di Trofarello, Gian Franco Visca, in accordo con il dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo, Rosario Carmelo Catanzaro, hanno deciso di rifornire la scuola di acqua in bottigliette per tutti gli studenti.

"Allo stesso tempo sono state messe in atto, con l'ufficio tecnico, tutte le misure per riportare il parametro del ferro ai valori normali. Appena pronti richiederemo un nuovo prelievo per le verifiche dei valori", spiega il sindaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento