Perde il controllo della mola e si taglia l'avambraccio, mentre effettua dei lavori in casa

Già in sala operatoria

L'elisoccorso intervenuto a Favria

Paura, nel primo pomeriggio odierno, sabato 30 maggio 2020, a Favria, dove un uomo di 65 anni è rimasto ferito in modo serio all'avambraccio mentre stava effettuando dei lavori in casa con un mola.

E' successo in un'abitazione vicina al cimitero cittadino.

E' stato il figlio a prestargli i primi soccorsi e a richiedere l'intervento dei mezzi di soccorso. 

Sul posto è così intervenuta l'equipe medica del 118 e i carabinieri di Rivarolo per le indagini di rito. Stabilizzato, è stato poi elitrasportato all'ospedale Molinette a Torino, in codice giallo, nel reparto di Chirurgia vascolare, dove i medici stanno procedendo per ricucire l'arteria del braccio. 

Avendo perso molto sangue - la ferita avrebbe interessato tutto l'avambraccio, quasi fino al gomito - il 65enne è prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento