menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il piccolo Cristian Brignoli e la mamma Elena Mikailova

Il piccolo Cristian Brignoli e la mamma Elena Mikailova

Mamma torinese rapisce il figlio e lo porta in Russia: indagini in corso

Donna ricercata

Una 30enne russa, Elena Mikailova, residente a Torino nel quartiere Barriera di Milano è ricercata per avere rapito il figlio di cinque anni, Cristian Brignoli, in una località della provincia di Varese. Del caso si stanno occupando i carabinieri dopo la denuncia presentata dai genitori del padre, Marco, che era tornato a vivere con loro dopo la separazione. Il bambino era stato affidato proprio ai nonni paterni.

Secondo una prima ricostruzione, la donna sarebbe riuscita a ingannare l'assistente sociale durante un incontro programmato con il figlio all'interno di un McDonald's a Varese a metà sabato 18 agosto 2017. Lei è indagata per sottrazione di minore e si presume che sia volata in Russia col figlio rapito e con un secondo figlio di 11 anni.

Si sarebbe allontanata con un taxi e avrebbe raggiunto l'aeroporto di Nizza dopo avere oltrepassato il confine a Ventimiglia. Lo stesso pomeriggio si sarebbe imbarcata sull'aereo la cui destinazione è al vaglio degli investigatori, che collaborano con i colleghi francesi.

Elena Mikailova rapimento figlio-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento