menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due allarmi bomba in una sola giornata all'Atena di Vercelli

L'ordigno sarebbe nei locali dell'azienda di Vercelli che gestisce la rete elettrica, il gas e la raccolta di rifiuti

VERCELLI - Due telefonate anonime e due allarmi bomba, nella stessa giornata, all’Atena di Vercelli. La prima in mattinata, quando una telefonata ha segnalato la presenza nei locali di corso Palestro dell’Atena spa (azienda di Vercelli che gestisce la rete elettrica, il gas e la raccolta di rifiuti) di un ordigno pronto ad esplodere.

Cento dipendenti evacuati, tanto panico e l’arrivo immediato della polizia, dei carabinieri, dei vigili del fuoco e della guardia di finanza. I vigili urbani hanno bloccato il traffico nella zona ma, nonostante la bonifica degli uffici, non è stato trovato alcun ordigno.

Poi, nel primo pomeriggio, una seconda telefonata ha confermato la presenza dell’ordigno. Immediata la nuova evacuazione dei dipendenti, appena tornati in ufficio. L'intera zona è stata isolata in attesa dell'arrivo degli artificieri e delle squadre cinofile della polizia, provenienti da Torino. Dovranno effettuare un nuovo e più approfondito sopralluogo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento