menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Traditi dalla consegna di un pacco, due spacciatori finiscono in manette

Arrestati dopo un pedinamento

Quella Volkswagen Sharan non ha convinto gli agenti del commissariato Barriera Milano fin dal primo istante, fin da quando l'hanno vista percorrere il ponte Mosca per poi proseguire in via La Salle.

Ed è lì che, martedì 30 ottobre 2018, ha improvvisamente arrestato la corsa, con due persone che sono scese dalla macchina e hanno iniziato ad attendere impazientemente qualcuno. Ovvero due uomini che hanno consegnato un pacco prima di dileguarsi.

Una volta ricevuto il pacco, i due sono tornati in auto e sono ripartiti, salvo poi essere fermati quando sono arrivati in piazza della Repubblica per una perquisizione.

Nel corso della stessa, sono stati controllati un italiano di 45 anni e marocchino di 41: il primo è stato trovato in possesso di un pacchetto contenente 5 panetti di hashish più un sesto separato, per un peso complessivo di
quasi 600 grammi di droga. L'altro, invece, era quello che materialmente aveva preso in consegna la merce.

Per questo motivo, entrambi sono stati arrestatati per detenzione di sostanza stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento