rotate-mobile
Cronaca Venaria Reale / Corso Giacomo Puccini

Al concerto del noto rapper con la droga e il bilancino di precisione nelle mutande

Denunciato dai carabinieri

Voleva entrare al concerto del rapper milanese Sfera Ebbasta con dell’hashish e un bilancino di precisione, nascosti nelle mutande.

E’ successo sabato sera al Teatro della Concordia di Venaria, in occasione del concerto sold-out del cantante idolo dei giovani.

Nei guai è finito un pregiudicato di 30 anni torinese, denunciato per detenzione di droga ai fini dello spaccio.

I carabinieri della stazione di Venaria, impegnati nei consueti controlli di sicurezza pre concerto, hanno fermato l’uomo dopo averlo perquisito, come si fa di solito anche fuori dagli stadi italiani in occasione delle partite di campionato o di coppa.

Altre quattro persone sono invece state segnalate perchè trovate, sempre durante i controlli pre-concerto, in possesso di modiche quantità di droga, tra cui hashish e marijuana. Tutta la droga è stata posta sotto sequestro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al concerto del noto rapper con la droga e il bilancino di precisione nelle mutande

TorinoToday è in caricamento