menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorsi in via Bistagno

I soccorsi in via Bistagno

Colta da infarto in casa mentre fa le pulizie: i detersivi non c'entrano

Vani i soccorsi

Una donna italiana di 79 anni è morta questa mattina, venerdì 11 gennaio 2019, in via Bistagno, per un infarto mentre faceva le pulizie. Inizialmente si pensava che avesse i vapori di un mix di sostanze usate per detergere, ma il medico legale intervenuto sul posto ha chiarito che si è trattato di un malore che non le ha lasciato scampo. Non è stata neppure disposta l'autopsia e la salma è stata portata al cimitero Parco.

La tragedia nella sua abitazione, al secondo piano di quella palazzina al civico 20, qualche minuto prima delle 11.

A dare l'allarme è stato il marito, dopo aver trovato la donna a terra. Dopo aver aperto tutte le finestre, l'uomo l'ha portata fuori, sul pianerottolo, chiamando subito il numero unico di emergenza "112". 

Nonostante il tempestivo intervento dell'equipe medica del 118 della Croce Verde Torino, che le ha ripetutamente praticato il massaggio cardiaco, per lei non c'è stato nulla da fare: è morta dopo essere andata più volte in arresto cardiaco. 

Da quanto si è appreso, la donna soffriva di diverse patologie, tra cui quelle respiratorie.

Sul posto sono arrivati anche gli agenti del commissariato di polizia San Secondo, cui ora spetterà il compito di ricostruire ogni istante di questa tragedia. 

Con loro anche i vigili del fuoco: sulle prime si era pensato anche ad una fuga di gas.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento