Disperso nei boschi da mezza giornata, proseguono le ricerche

Mobilitazione per ritrovare un pensionato

Immagine di repertorio

Un 74enne di Nole risulta disperso nei boschi di Rocca Canavese dalle 18 di venerdì 13 ottobre. Si tratta di un pensionato con problemi di memoria e di orientamento che era con moglie e figlia a raccogliere castagne quando improvvisamente si è allontanato.

Le ricerche dell’uomo sono iniziate appena dato l’allarme e sono proseguite nella notte senza portare ad alcun ritrovamento. Nei boschi della zona stanno lavorando i volontari della Croce Verde, la protezione civile, i vigili del fuoco, gli uomini dell’Aib e i carabinieri della stazione di Corio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La base operativa dei soccorsi è stata allestita nella sede della Protezione civile di Rocca.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento