rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Beinasco / Strada Torino, 34

Spaccava le bacheche degli estintori del centro commerciale di Beinasco per poi postare i video su Instagram

Denunciato dai carabinieri

Nel luglio 2021 aveva deciso di rompere i vetri delle bacheche che contengono gli estintori, nel centro commerciale "Le Fornaci" di Beinasco. Il motivo? Farsi poi riprendere da un amico e postare i video su un profilo Instagram dedicato (e gestita dallo stesso amico), ottenendo così interazioni, followers, "cuori" - ovvero i "like" di questo social molto in voga fra i giovani - e sentirsi più importante. Ma quel profilo era finito al centro delle attenzioni dei carabinieri e qualche giorno fa lo hanno fermato e denunciato per i ripetuti atti vandalici dopo le ripetute segnalazioni della vigilanza del centro commerciale. Nei guai un giovane di 22 anni italiano residente a Volvera: ora dovrà anche risarcire il centro commerciale. E sarà una spesa di almeno 2mila euro.

"Grazie al lavoro dei carabinieri è stato individuato il ragazzo che si è divertito a vandalizzare gli estintori del centro commerciale Le Fornaci, postando poi tutto sul suo account Instagram. Un piccolo teppista che spero impari così il valore del rispetto per la città e per gli altri. Voglio che il vandalismo a Beinasco diventi un ricordo di una stagione passata: stiamo lavorando con la polizia locale per ulteriori azioni dissuasive e stiamo affrontando le numerose situazioni di degrado urbano. Non dipende solo dall'amministrazione comunale, ma prima di tutto dai cittadini: se tutti quanti rispettiamo la città potremo davvero godere di una Beinasco rinnovata, in cui sarà sempre più bello vivere con la propria famiglia", commenta il sindaco Daniel Cannati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccava le bacheche degli estintori del centro commerciale di Beinasco per poi postare i video su Instagram

TorinoToday è in caricamento