menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino, entra nel Caf per chiedere qualche moneta, ma al "no" delle dipendenti le minaccia di morte

Arrestato per tentata estorsione

E' entrato in quel Caf, in zona Crocetta, per chiedere qualche moneta per prendere un caffé. Una consuetudine per quel 54enne italiano, senza fissa dimora.

Ma lunedì pomeriggio, una delle dipendenti dell'ufficio lo ha cortesemente invitato ad uscire. E così il 54enne ha iniziato ad aggredire verbalmente quella donna, minacciando di morte lei e la collega.

Un terzo dipendente, vista la scena, si è prima avvicinato per difenderle per poi richiedere l'intervento della polizia. Gli agenti del commissariato Barriera Nizza sono arrivati giusto in tempo per tentata estorsione. 

Una volta arrestato, le dipendenti hanno raccontato agli agenti come le "visite" di quell'uomo al Caf fossero diventate decisamente sistematiche nel corso dell'ultimo anno: in alcune circostanze, il 54enne aveva aggredito verbalmente i dipendenti, ogni qualvolta non riusciva ad ottenere le monete.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento