La musica a tutto volume e gli schiamazzi fanno scoprire la droga in quell'appartamento

Hashish e persino un farmaco

Il farmaco sequestrato dalla polizia

Musica a tutto volume e schiamazzi. Una situazione che ha portato diversi residenti a chiamare la polizia per capire cosa stesse accadendo, in quell'appartamento di corso Peschiera, nella sera di sabato 4 aprile 2020.

La pattuglia del commissariato San Secondo individua l’alloggio e lo controlla. Entrando, i poliziotti sono storditi da un forte odore di hashish.

Dentro all'appartamento, in uso ad un cittadino tunisino di 41 anni, sono presenti altri due uomini, subito identificati.

Durante la perquisizione, gli agenti trovano dell'hashish in una scatola, mentre un bilancino di precisione era nascosto nel vano dove è presente il contatore dell’energia elettrica.

In camera da letto, invece, vengono trovate - nascoste in un armadio - cinque scatole di “Rivotril” per un totale di 300 compresse. Un farmaco che può essere prescritto solo da un medico, visto che il principio attivo può provocare un effetto stupefacente se assunto in dosi massicce.

Per questo motivo, il 41enne viene denunciato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

  • Non sente il fratello da tre ore: gli agenti lo trovano vivo in casa e riescono a salvarlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento