Sbanda con la propria auto sotto gli occhi della polizia: era completamente ubriaco

Fermato e denunciato

Immagine di repertorio

Appena hanno visto sbandare quella macchina, domenica mattina, 4 agosto 2019, poco dopo il casello di Falchera, tra la tangenziale nord e la A55, prima dell'uscita di Abbadia di Stura, nel Comune di Torino ma in direzione di Chivasso, gli agenti della polizia stradale hanno deciso di fermarlo immediatamente. 

Una volta in corsia d'emergenza, gli agenti hanno subito capito come quel 31enne romeno fosse alla guida in palese stato di ebbrezza alcolica. 

L'uomo, però, si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test, confermando l’abuso di sostanze alcoliche. Inevitabile, quindi, la denuncia per guida in stato di ebbrezza. Per lui, però, i guai non sono finiti qui. Perché a suo carico pendeva un ordine di carcerazione per lo sconto di quasi un anno di reclusione per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento