rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Vittoria / Via del Ridotto, 3

Il computer dell'ambulatorio di Torino non funziona: il paziente dà in escandescenze e insulta gli operatori

Denunciato dalla polizia dopo aver spaccato un separatore in plexiglass

Quel computer che serviva per fornire i biglietti per gestire la coda dei pazienti - e fornire altre informazioni - nell'ambulatorio di via del Ridotto 3/9 a Torino non funzionava. 

E così, lunedì 13 dicembre 2021, un pensionato di 76 anni ha iniziato a dare in escandescenze. Decidendo poi di recarsi a uno degli sportelli, insultando gli operatori. 

Non contento, ha iniziato a prendere a prendere a pugni il separatore in plexiglass, per poi sradicarlo dal piano e scaraventarlo a terra, danneggiandolo.   

Inevitabile l'arrivo sul posto degli agenti del commissariato Madonna di Campagna, chiamati dai dipendenti della struttura Asl dopo la segnalazione del pensionato molesto all'interno dell'ambulatorio.

Dopo averlo calmato, il pensionato è stato denunciato per "interruzione di pubblico servizio" e "danneggiamento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il computer dell'ambulatorio di Torino non funziona: il paziente dà in escandescenze e insulta gli operatori

TorinoToday è in caricamento