Cronaca Via Rivalta, 29

Vuole essere servito subito: salta la coda nella farmacia dell'ospedale di Rivoli e aggredisce la farmacista

Denunciato dalla polizia

L'ospedale di Rivoli

Voleva a tutti i costi essere servito prima degli altri. Nonostante la coda in farmacia, all'ospedale di Rivoli.

E così, nella tarda mattinata di venerdì scorso, 4 giugno 2021, un 33enne italiano non solo ha superato la fila ma anche aggredito la farmacista.  

Invitato alla calma e ad attendere il proprio turno, l’uomo ha continuato ad insultare la dottoressa.

Nuovamente redarguito per il suo comportamento, il 33enne ha sferrato un pugno contro il vetro divisorio, infrangendolo.

Alcuni frammenti hanno colpito il volto del medico, provocandole un taglio sulla fronte e la rottura degli occhiali da vista.

Grazie al personale sanitario e alla vigilanza interna, l'uomo viene bloccato. Nel frattempo, ecco arrivare gli agenti del commissariato di polizia di Rivoli, che hanno denunciato il 33enne per danneggiamento, lesioni personali e violenza a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole essere servito subito: salta la coda nella farmacia dell'ospedale di Rivoli e aggredisce la farmacista

TorinoToday è in caricamento